Bocconcini di pesce spada con panatura di pistacchi

Venerdì pesce ma anche no e oggi prepariamo i Bocconcini di pesce spada con panatura di pistacchi.

Ma anche no nel senso che il pesce va bene anche i restanti giorni della settimana per gli abitanti di questa casa.

I Bocconcini di pesce spada con panatura di pistacchi sono semplici da preparare e risultano molto golosi. Sono teneri e succosi e la panatura croccante a base di pistacchi li rende sfiziosi. Io li ho serviti con della lattuga ghiaccio frullata con poco olio  e sale servita fredda perchè amo i contrasti. Provateli e fatemi sapere

 

Questa ricetta è una delle due coccole che ho voluto preparare per il mio compleanno. L’altra ve la racconto nell’articolo dedicato ai Medaglioni di Salmone alle mandorle. Una cena di compleanno un po’ sfiziosa trascorsa in famiglia con la partecipazione straordinaria di mio papà che è arrivato dalla Sardegna per l’occasione. 

Ora basta chiacchiere e passiamo alla ricetta.

Bocconcini di pesce spada con panatura di pistacchi
Preparazione
10 min
Cottura
10 min
Tempo totale
20 min
 
L'ha preparata: Ileana Conti
Ingredienti
  • Un trancio di pesce spada
  • Due manciate di pistacchi
  • q,b. Pangrattato
  • 1 cucchiaino raso di Sale
  • 1 cucchiaio Olio extravergine d'oliva
Per il pesto
  • 2 cucchiai olio extravergine d'oliva
  • Lattuga ghiaccio conosciuta anche come Cupettone o Iceberg
Istruzioni
  1. Lavare il pesce spada e tagliarlo a bocconcini o in due pezzi se preferite

  2. Preparare la panatura con poco pangrattato, tanti pistacchi tritati (io a coltello per fare in modo che rimanessero dei pezzi grandi), olio extravergine e un poco di sale.
  3. Passare i bocconcini nella panatura e sistemarli in una teglia foderata di carta forno.
  4. Infornare a forno caldo 200° per una decina di minuti e comunque sino a doratura.
  5. Nel frattempo preparare il pesto frullando la lattuga ben lavata e asciugata con Olio extravergine d'oliva  e un pò di  sale.
  6. Mettere in frigo sino a quando i bocconcini sono pronti
  7. Servire i bocconcini caldi sul pesto di lattuga freddo.

Spero che i Bocconcini di pesce spada con panatura di pistacchi siano stati di vostro gradimento. Se avete domande o curiosità contattatemi utilizzando i soliti canali che trovate a fine articolo. Vi risponderò in tempi brevissimi.

Trovate in questa sezione del blog tutte le Ricette a base di pesce
Se invece state cercando altri secondi vi invito a dare un’occhiata alla sezione Secondi Piatti

Vi ricordo inoltre che nel Ricettario potrete trovare tutte le portate e le sezioni speciali come la Cucina Sarda o le Preparazioni di base, le curiosità le utilità e tanto altro.

Ora vi devo proprio  salutare. Vi do appuntamento alla prossima ricetta e vi ricordo che per qualsiasi dubbio, perplessità o domande sono qua, potete lasciare un commento o  scrivermi una mail: 

info@ileanaconti.com

cucinapergioco@gmail.com

Mi trovate anche su

Facebook con la pagina del blog e il mio profilo personale


https://www.facebook.com/cucinapergioco

https://www.facebook.com/ileana.conti.71

Cinguetto di tutto un po’ su Twitter

https://twitter.com/cucinapergioco

Sono anche su Instagram 

https://instagram.com/cucinapergioco/ 

La mia Bacheca su Pinterest

https://it.pinterest.com/cucinapergioco/

Google +

https://plus.google.com/114504542984819208401

Linkedin

https://www.linkedin.com/in/ileana-conti-816b7696/

Un piccolo canale su You Tube

https://www.youtube.com/channel/UC6cyEq1wAdFeqVtXTtLpA0Q