Coniglio al forno con aromi

Il Coniglio al forno con aromi è la ricetta più cliccata di sempre, evidentemente vi piace e sono contentissima. Grazie ♥

Mi sa che l’inverno è arrivato, io ed Eleonora da qualche giorno ci affacciamo alla finestra ogni 5 minuti sperando che inizi a nevicare ma per il momento vediamo solo acqua.
Chissà che arrivi la neve, il freddo sarebbe giustificato e forse riusciremo a fare un pupazzo anche quest’anno!
Basta divagazioni e parliamo della ricetta.
La ricetta del Coniglio al forno con aromi è nata perchè mio marito adora il coniglio con il rosmarino.
Io invece l’ho sempre mangiato in modi diversi e mai col rosmarino. A casa, in Sardegna, lo preparavamo a succhittu ( niente paura, è una ricetta tradizionale sarda che posterò a breve, spero), fritto con semola, in tegame con le carote, oppure cotto semplicemente in forno.
Mia suocera invece lo preparava in tecia con il vino bianco e il rosmarino e, visto e considerato che non riesco mai a prepararlo buono come lo faceva lei, ho utilizzato lo stratagemma di inventare qualcosa che lo ricordasse ma che allo stesso tempo fosse diverso. Ecco cosa è venuto fuori.
Questa è una ricetta semplice per cucinare il coniglio al forno e fare in modo che risulti morbido e succoso come fosse cotto in pentola. Ricco di sapore e succulento. Provatelo e fatemi sapere se vi piace.
Coniglio al forno con aromi
Preparazione
10 min
Cottura
20 min
Tempo totale
30 min
 

La ricetta e il procedimento per preparare il coniglio al forno in modo che sia tenero e succoso.

Piatto: Secondo piatto
Cucina: Italiana
Porzioni: 8 persone
L'ha preparata: Ileana Conti
Ingredienti
  • 1 Coniglio tagliato a pezzi io preferisco prenderlo intero o tagliato a metà e porzionarmelo da sola seguendo le giunture
  • 4 foglie di salvia
  • 3 rametti di rosmarino
  • un rametto di timo facoltativo
  • 1 spicchio di aglio
  • q.b. sale
  • 2 cucchiai di Olio extravergine d'oliva
  • Vino: va benissimo quello che avete in casa e che poi berrete durante il pasto; in queste foto ho usato un rosso sardo la Monica, ma spesso e volentieri uso il Cartizze)
Istruzioni
  1. Qualche ora prima di infornare preparare una ciotola capiente e disponete dentro gli aromi e il sale.
  2. Preparare il coniglio tagliandolo a pezzi se intero ed eliminare le parti di grasso evidente ( facoltativo: il sapore del grasso del coniglio a me personalmente non piace)
  3. Posizionarlo nella ciotola.
  4. Aggiungere il vino e pochissimo olio.
  5. Coprire e lasciare marinare per qualche ora.
  6. Ogni tanto scuotere il contenitore in modo che tutte le partivengano a contatto con il liquido di marinatura.
  7. Sistemare il coniglio nella teglia, bagnare con poco liquido di marinatura e cuocere in forno caldo a 190° ( modalità statica per i primi 15 minuti) per una mezz'ora circa ( temperatura e durata della cottura sono relativi al mio forno).
  8. A metà cottura girare la carne.

Coniglio al forno con aromi

Buon appetito!

Ti puo’ interessare anche il Coniglio a succhittu o altre ricette con il coniglio
Conillu a succhittu (13)

Vi ricordo inoltre che nel Ricettario potrete trovare tutte le portate e le sezioni speciali come la Cucina Sarda o le Preparazioni di base, le curiosità le utilità e tanto altro.

Ora vi devo proprio  salutare. Vi do appuntamento alla prossima ricetta e vi ricordo che per qualsiasi dubbio, perplessità o domande sono qua, potete lasciare un commento o  scrivermi una mail: 

info@ileanaconti.com

cucinapergioco@gmail.com

Mi trovate anche su

Facebook con la pagina del blog e il mio profilo personale


https://www.facebook.com/cucinapergioco

https://www.facebook.com/ileana.conti.71

Twitter

https://twitter.com/cucinapergioco

Instagram 

https://instagram.com/cucinapergioco/ 

Pinterest

https://it.pinterest.com/cucinapergioco/

Google +

https://plus.google.com/114504542984819208401

Linkedin

https://www.linkedin.com/in/ileana-conti-816b7696/

You Tube

https://www.youtube.com/channel/UC6cyEq1wAdFeqVtXTtLpA0Q