Gelato alla camomilla e miele

Gelato alla camomilla e miele

Finalmente è arrivato il momento di partire..finalmente le vacanze, che per me sono un ritorno a casa, per ora non ho altre mete.. Sardegna da mio papà, dai parenti e amici carissimi.

Vi auguro buone vacanze con un gelato semplice e particolare. E’ una ricetta trovata su 10th Kitchen mentre navigavo nel web in cerca di Recakes. Mi ha colpito subito e mi sono ripromessa di farlo appena avessi avuto un po’ di tempo libero.


 

 

Adorando la camomilla mi è piaciuto moltissimo e quel pizzico di sale che contrasta benissimo col miele mi ha proprio conquistata.

Non ho gelatiera per cui l’ho fatto senza.

 

Gelato alla camomilla e miele
Preparazione
15 min
Cottura
5 min
Tempo totale
20 min
 
Piatto: Dessert, dolci
Cucina: Italiana
Porzioni: 8 persone
L'ha preparata: Ileana Conti
Ingredienti
  • 480 ml di latte intero
  • 4 cucchiaini di amido di mais
  • 500 ml di panna
  • 200 g di miele io ho utilizzato miele d'arancio
  • 100 g di fiori di camomilla essicati o in alternativa 7 bustine di camomilla
  • 1 cucchiaino di sale
  • 3 cucchiai di mascarpone
Istruzioni
  1. Unire 100 ml di latte e l'amido di mais, mescolare sino a che non è perfettamente amalgamato e mettere da parte.
  2. In una grande casseruola, sbattere insieme il restante latte e la panna con il miele e il sale. Portare a ebollizione a fuoco medio-alto.
  3. Cuocere per 4 minuti, poi togliere dal fuoco, aggiungere i fiori di camomilla e lasciare in infusione per 2 ore.
  4. Filtrate il composto e scartare i fiori o le bustine.
  5. Riportare la miscela ad ebollizione, aggiungere il latte con amido di mais messo da parte precedentemente e fare cuocere, sempre mescolando, fino a quando non si addensa circa 2 minuti.
  6. Versare un quarto di composto in una piccola ciotola contenente il mascarpone e mescolare fino a quando è completamente liscio e amalgamato, poi versarlo nel rimanente composto e sbattere per amalgamare. Coprire e raffreddare completamente.
  7. Quando è completamente raffreddato, inserire nella gelatiera o come nel mio caso versarlo in un contenitore possibilmente d'acciaio con coperchio e mettere in freezer. Dopo un ora circa l'ho ripreso in mano e sbattuto con una frusta. Ripetere l'operazione per almeno due volte per ottenere un risultato più cremoso. Servire irrorato con del miele.
Gelato alla camomilla e miele

Gelato alla camomilla e miele

Spero che la ricetta del gelato alla camomilla e miele vi sia piaciuta quanto è piaciuta a noi. Fatemi sapere cosa ne pensate lasciandomi un commento all’articolo.

Per eventuali domande o curiosità mi trovate sempre sui social o scrivetemi una mail. Trovate tutti i recapiti a fine articolo.

 

Prima di salutarvi vi suggerisco di fare un giretto e sbirciare tra le mie ricette di Dolci al cucchiaio, gelati e semifreddi.

 

Vi ricordo  che nel Ricettario potrete trovare tutte le portate sia dolci che salate e le sezioni speciali come la Cucina Sarda o le Preparazioni di base, le curiosità le utilità e tanto altro.

Ora vi saluto e vi do appuntamento alla prossima ricetta ricordandovi che, come al solito, per qualsiasi dubbio, perplessità o domande sono qua, potete lasciare un commento o  scrivermi una mail:

info@ileanaconti.com

cucinapergioco@gmail.com

 

Mi trovate anche su

Facebook con la pagina di Ileana Conti ♥ CucinaperGioco Foodblog

Facebook il mio profilo Ileana Conti



Cinguetto di tutto un po’ sul mio profilo Twitter

 

Ilana Conti – Cucina per gioco su Instagram

 

Pinterest

https://it.pinterest.com/cucinapergioco/

 

Su Google + mi trovate come Ileana Conti ♥ CucinaperGioco Foodblog

 

Linkedin

Ileana Conti

 

Un piccolo canale su You Tube

Ileana Conti ♥ CucinaperGioco FoodBlog