Vellutata di patate e porri

Oggi prepariamo una Vellutata di patate e porri. Leggera, gustosa e versatile perchè la ricetta base può essere arricchita con altri ingredienti.

Mi sa che questa è l’ultima per l’inverno che è appena passato.
Che poi non è stato neanche tanto inverno se vogliamo dirla tutta.
In terrazzo ho sempre avuto le piantine di erba cipollina, e prezzemolo in continua produzione dalla scorsa primavera a causa delle temperature di quest’inverno.
 
Comunque, questa ricetta me l’ha data qualche anno fa la mia amica Stefania che a sua volta l’ha avuta da un collega che a sua volta l’ha avuta da qualcun altro. L’ho assaggiata per la prima volta a casa sua, servita con amaretti sbriciolati. Io non li amo particolarmente e l’ho personalizzata. Vi indico quindi la ricetta base che potrete arricchire con quello che desiderate.
La vellutata di patate e porri non manca mai nella nostra tavola e la preparo almeno una volta alla settimana.
 
Facile e  veloce nella preparazione e tanto coccolosa. Potrebbe essere considerata un perfetto comfort food ♥
Preparata in bicchierini monoporzione diventa anche perfetta per i buffet!

 

Vellutata di patate e porri
Preparazione
10 min
Cottura
20 min
Tempo totale
30 min
 
Piatto: Primi piatti
Cucina: Italiana
Porzioni: 4
L'ha preparata: Ileana Conti
Ingredienti
  • 1/2 kg di patate
  • 1 porro
  • olio extravergine d'oliva
  • brodo vegetale acqua, sale, sedano, carota e cipolla
  • sale
Istruzioni
  1. Far insaporire in una casseruola con l'olio le patate e il porro tagliati a pezzettoni.
  2. Quando si sono ammorbidite coprirle non completamente con brodo vegetale, salare e continuare a cuocere a fuoco lento con coperchio.
  3. A cottura ultimata passare il tutto col minipimer.
  4. Se troppo liquida far bollire ancora un pò, se troppo densa aggiungere brodo.
  5. Impiattare aggiungendo amaretti sbriciolati o crostini ed erba cipollina.
  6. Nelle foto ho aggiunto crostini, erba cipollina e bresaola a listarelle.

Spero che la ricetta della Vellutata di patate e porri vi sia piaciuta. Vi ricordo che per qualsiasi domanda potete contattarmi via mail o sui miei profili social che inserisco a fine articolo. Se l’avete fatta potete lasciarmi un commento e dirmi se vi è piaciuta o postarla sui vostri social e taggarmi per mostrarmela.

 

Vi invito a visitare la sezione Primi Piatti per vedere altre ricette o a dare un occhiata alla categoria Salato e Dolce per creare il vostro menù

 

Vi ricordo inoltre che nel Ricettario potrete trovare tutte le portate e le sezioni speciali come la Cucina Sarda o le Preparazioni di base, le curiosità le utilità e tanto altro.

Ora vi devo proprio  salutare. Vi do appuntamento alla prossima ricetta e vi ricordo che per qualsiasi dubbio, perplessità o domande sono qua, potete lasciare un commento o  scrivermi una mail: 

info@ileanaconti.com

cucinapergioco@gmail.com

Mi trovate anche su

Facebook con la pagina del blog e il mio profilo personale


https://www.facebook.com/cucinapergioco

https://www.facebook.com/ileana.conti.71

Cinguetto di tutto un po’ su Twitter

https://twitter.com/cucinapergioco

Sono anche su Instagram 

https://instagram.com/cucinapergioco/ 

La mia Bacheca su Pinterest

https://it.pinterest.com/cucinapergioco/

Google +

https://plus.google.com/114504542984819208401

Linkedin

https://www.linkedin.com/in/ileana-conti-816b7696/

Un piccolo canale su You Tube

https://www.youtube.com/channel/UC6cyEq1wAdFeqVtXTtLpA0Q