Cabi a soffocau, cavolo stufato: cavolfiori
Cabi a Suffocau- Cavolo soffocato
Preparazione
5 min
Cottura
30 min
Tempo totale
35 min
 
Ricetta tradizionale sarda. Cavolo stufato con cipolla, prezzemolo,olive e pomodori secchi.
Porzioni: 6 persone
L'ha preparata: Ileana Conti
Ingredienti
  • 1 kg cavolfiore
  • 10 olive verdi o nere o entrambe
  • 2 pomodori secchi
  • 1 cipolla
  • 1 cucchiaino prezzemolo tritato
  • 2 cucchiai olio extravergine d'oliva
  • qb sale
  • 5 pistilli zafferano
Istruzioni
  1. Lavare e pulire il cavolo. Tritare la cipolla. Tritare il prezzemolo. Lavare e tagliare i pomodori secchi a striscioline. In una casseruola capiente versate l'olio e disponete un po' di cipolla, prezzemolo e il cavolfiore con i fiori all'insù. Coprite col altra cipolla e mettete sul fornello. Accendete la fiamma a fuoco basso, Aggiungete i pomodori secchi e lo zafferano. Coprite e cuocete per 20 minuti circa a fiamma bassa. Trascorso il tempo controllate la cottura e aggiustate di sale. Aggiungete le olive e continuate a cuocere con coperchio per 10 minuti. Controllate ancora la cottura, i cavolfiori saranno pronti quando, toccandoli con la forchetta saranno morbidi. Io faccio andare ancora perché mi piacciono stracotti.