Go Back
Stampa
Polpo all'arancia su pesto di rucola e anacardi

Polpo all'arancia su pesto di rucola e anacardi

Un secondo piatto veloce e facile da preparare. 

L'arancia può essere sostituita con clementine o mandarini.

Gli anacardi possono essere sostituiti con altra frutta secca, nocciole, mandorle o noci.

Piatto Secondo piatto
Cucina Italiana
Preparazione 15 minuti
Cottura 30 minuti
Tempo totale 45 minuti
Porzioni 4 persone
L'ha preparata Ileana Conti

Ingredienti

per il pesto di rucola

  • 80 g rucola
  • 40 g olio extravergine d'oliva delicato
  • 40 g anacardi se tostati e salati omettere il sale previsto dagli ingredienti
  • 1/2 cucchiaino raso di sale
  • 1/2 cucchiaino raso di scorza d'arancia grattugiata
  • mezzo spicchio d'aglio

per il polpo

  • 4 polpi da circa 100/150 g l'uno o, se preferite un polpo da 500 g
  • 1 arancia

Istruzioni

  1. Pulite ed eviscerate i polpi e sistemateli in una pentola col fondo spesso dotata di coperchio.
  2. Accendete il fornello più piccolo e regolatelo al minimo, coprite e cuocete per 20/30 minuti.
  3. Controllate la cottura pungendo con una forchetta, dopo questo tempo dovrebbero essere tenerissimi, qualora fosse necessario prolungate la cottura di qualche minuto sempre al minimo.
  4. Spegnete e lasciate raffreddare all'interno della pentola con coperchio.
  5. Nel frattempo che il polpo cuoce, lavate e asciugate bene la rucola.
  6. Mettetela in un boccale dosatore o in un contenitore alto e stretto, aggiungete olio, sale, anacardi, scorza d'arancia e frullate il tutto con il minipimer.
  7. Mettete da parte.
  8. Quando i polpi si saranno intiepiditi sistemateli su un piatto e irrorateli con il succo dell'arancia e un filo di olio extravergine.
  9. Al momento di portare in tavola, scaldare per bene una bistecchiera o una piastra e arrostire per 1/2 minuti i polpi.
  10. Nel frattempo versare un po'di pesto sul piatto da portata o sui piatti da monoporzione.
  11. Adagiare i polpi sul pesto, servire subito.