Coniglio fritto marinato con composta di lamponi al cardamomo

Coniglio fritto marinato con composta di lamponi al cardamomo

Un accostamento forse insolito, non so perché …  ma è la prima cosa che mi è venuta in mente assaggiando la buonissima composta ai Lamponi dei Monti Cimini e  cardamomo appena ricevuta da iFood e dall’azienda Agricola Massimiliano Biaggioli.

Ne ho sentito parlare in occasione della Festa della Rete perché iFood la offriva nel suo Punto di Ristoro.

Comunque sia, ricevuta la composta e assaggiata, continuava a venirmi in mente il coniglio fritto di mamma. Però ho pensato di star vaneggiando e ho iniziato ad abbinarla a vari gusti, caffè, cioccolato fondente, panna cotta, e brioche ma seppur alcuni mi convincevano non riuscivo a togliermelo dalla testa. Per cui ho pensato di provarlo et voilà.. Noi lo abbiamo amato moltissimo.

Se volete potete provarlo, è veloce da preparare e molto appetitoso. I tempi di marinatura non sono brevi ma ne vale la pena. La prima sensazione all’assaggio è di stupore, una sorta di indecisione ma poi il retrogusto delicato ai lamponi e cardamomo farà si che il secondo pezzetto venga automaticamente intinto nella composta 🙂

Come diceva una vecchia pubblicità: “Se non ti lecchi le dita godi solo a metà”

 

 

 

 

Coniglio fritto marinato con composta di lamponi al cardamomo
Preparazione
15 min
Cottura
14 min
Tempo totale
29 min
 
Piatto: Secondo piatto
Cucina: Italiana
Porzioni: 8
L'ha preparata: Ileana Conti
Ingredienti
  • Un coniglio o mezzo a seconda del numero di persone tagliato a pezzi seguendo le giunture .
  • Composta dei monti cimini ai lamponi e cardamomo q.b.
  • Semola io preferisco la grossa ma viene bene anche con quella fine
  • sale
  • Olio d'oliva o di semi per friggere
Istruzioni
  1. Dopo aver tagliato e pulito il coniglio massaggiarlo con abbondante composta e lasciarlo riposare per almeno cinque ore.
    Coniglio fritto marinato con composta di lamponi al cardamomo: la Marinatura
  2. Preparate in un contenitore la semola, unite un po' di sale e mescolate per bene.
  3. Portate l'olio a temperatura, passate i pezzetti di carne nella semola e immergeteli pochi alla volta nell'olio. Girate a metà cottura. Regolate il pomello del gas se vedete che colorisce troppo altrimenti la carne cuocerà solo esternamente.
  4. Scolare su carta assorbente o ancora meglio sui sacchetti in cartone del pane.
  5. Servire accompagnato da un generoso cucchiaio di composta.

 

Coniglio fritto marinato con composta di lamponi al cardamomo

Coniglio fritto marinato con composta di lamponi al cardamomo

 

 

 

 

Ora vi lascio e continuo a cercare e provare abbinamenti, adorando il cardamomo, questa composta mi risulta essere molto ispirante.

Vi ricordo  che nel Ricettario potrete trovare tutte le portate sia dolci che salate e le sezioni speciali come la Cucina Sarda o le Preparazioni di base, le curiosità le utilità e tanto altro.

Ora vi saluto e vi do appuntamento alla prossima ricetta ricordandovi che, come al solito, per qualsiasi dubbio, perplessità o domande sono qua, potete lasciare un commento o  scrivermi una mail:

info@ileanaconti.com

cucinapergioco@gmail.com

 

Mi trovate anche su

Facebook con la pagina di Ileana Conti ♥ CucinaperGioco Foodblog

Facebook il mio profilo Ileana Conti



Cinguetto di tutto un po’ sul mio profilo Twitter

 

Ilana Conti – Cucina per gioco su Instagram

 

Pinterest

https://it.pinterest.com/cucinapergioco/

 

Su Google + mi trovate come Ileana Conti ♥ CucinaperGioco Foodblog

 

Linkedin

Ileana Conti

 

Un piccolo canale su You Tube

Ileana Conti ♥ CucinaperGioco FoodBlog