Orate in tegame con vino, cipolla e pomodori secchi

Venerdi pesce e oggi Orate al vino in tegame. Familiarmente chiamate Orate alla Giampaolaccia perchè… volete saperlo?

No Salta questo paragrafo ⇓

Siii C’era una volta una ricetta, le spigole alla vernaccia. C’era una volta mio papà -Giampaolo-  e la nostra vigna che vernaccia non ne produceva. Avevamo una meravigliosa Monica di Sardegna e un’ottima Barbera. C’era una volta me che volevo preparare le spigole alla vernaccia ma le oratine in vendita in pescheria erano tanto più buone e allora con mamma abbiamo preparato le Orate alla Giampaolaccia ossia orate in tegame con il vino di Giampaolo. Da quella volta le abbiamo preparate ancora e ancora e oramai di stanza in Veneto mi capita di utilizzare anche vini locali. Ad ogni modo se volete provarla potrete anche darle un nome, sapevatelo ♥

 

Orate in tegame con vino, cipolla e pomodori secchi

Una preparazione semplice semplice che vi permetterà di gustare un secondo piatto di pesce molto saporito. Vi servirà un tegame o una padella antiaderente. Orate o spigole (branzini) o altri pesci freschissimi, cipolla, pomodori secchi sotto sale, prezzemolo e del buon vino, lo stesso che servirete durante il pasto.

 

Orate al vino
Preparazione
10 min
Cottura
15 min
 



Piatto: Secondo piatto
Cucina: Italiana
Keyword: orate, pesce
Porzioni: 4
L'ha preparata: Ileana Conti
Ingredienti
  • orate medio/piccole
  • cucchiai olio extravergine d'oliva
  • cipolla io rossa
  • pomodoro secco
  • ciuffetti prezzemolo
  • 1/2  bicchiere vino Monica di Sardegna Vernaccia, Cartizze (il vino che berrete durante il pasto va benissimo)
Istruzioni
  1. Squamare i pesci ed eliminare pinne, branchie e interiora. Passarli sotto acqua corrente fredda e scolarl su carta assorbente. Affettare la cipolla non troppo sottile. Lavare i pomodori secchi e tagliarli a listarelle. Tritare il prezzemolo. In una padella versare l'olio extravergine d'oliva e la cipolla. Soffriggere a fiamma media per un minuto scarso. Disporre i pesci sulla padella, aggiungere il pomodoro secco e il prezzemolo. Sfumare col vino e lasciare evaporare, girare i pesci. Coprire con coperchio e abbassare la fiamma. Cuocere per 10/15 minuti. A metà cottura girare i pesci dall'altro lato.

Orate in tegame con vino, cipolla e pomodori secchi

 

 

Vi ricordo che nel Ricettario potrete trovare tutte le portate sia dolci che salate e le sezioni speciali come la Cucina Sarda o le Preparazioni di base, le curiosità le utilità e tanto altro.

Ora vi saluto e vi do appuntamento alla prossima ricetta ricordandovi che, come al solito, per qualsiasi dubbio, perplessità o domande sono qua, potete lasciare un commento o  scrivermi una mail:

info@ileanaconti.com

cucinapergioco@gmail.com

 

Mi trovate anche su

Facebook con la pagina di Ileana Conti ♥ CucinaperGioco Foodblog

Facebook il mio profilo Ileana Conti



Cinguetto di tutto un po’ sul mio profilo Twitter

 

Ilana Conti – Cucina per gioco su Instagram

 

Pinterest

https://it.pinterest.com/cucinapergioco/

 

Su Google + mi trovate come Ileana Conti ♥ CucinaperGioco Foodblog

 

Linkedin

Ileana Conti

 

Un piccolo canale su You Tube

Ileana Conti ♥ CucinaperGioco FoodBlog