Verdure in tecia

Di verdure in tecia ovvero verdute stufate alla veneta.

Ho amato questo mazzetto di bietole dal primo momento in cui l’ho visto.

L’ho acquistato immediatamente e me lo sono coccolata tenendolo una mattinata buona come centro tavola. Sarà banale ma la bellezza dei prodotti della terra riesce ancora a donarmi gioia e meraviglia.

Meraviglia per gli occhi e non solo.

Volevo gustarlo in purezza senza troppi ghirigori e ho sempre amato le bietole lessate condite con un filo d’olio extravergine, quello buono, e un pizzico di sale.

Ma ho nel congelatore alcuni pacchetti di radicee ( tarassaco) e ho deciso di prepararmi le verdure in tecia ovvero verdute stufate alla veneta, altro piatto che amo molto e di aggiungere della pancetta stufata e poi resa croccante perché alle bambine e a marito piace tanto .

Eccovi la ricetta che dedico a Monica e al contest da lei ospitato sino al 31 dicembre.

In questo caso, dicevo, preparate con bietole e radicee (foglie di tarassaco) ma buonissime anche aggiungendo coste, catalogna, cicoria selvatica e affini. Spesso ometto la pancetta e aggiungo qualche dadino di cipolla.
Una volta la signora Agnese che spesso mi dona consigli e anche le radicee appena raccolte mi ha consigliato di provare ad aggiungere del lardo di colonnata. Ho provato ma questa è un’altra storia….

Verdure in tecia
Preparazione
10 min
Cottura
1 min
Tempo totale
11 min
 
verdure miste stufate in pentola e condite con pancetta croccante e olio extravergine In questo caso fatte con bietole e radicee (foglie di tarassaco) ma buonissime anche aggiungendo coste, catalogna, cicoria selvatica e affini. Spesso ometto la pancetta e aggiungo qualche dadino di cipolla.
Porzioni: 4 persone
L'ha preparata: Ileana Conti
Ingredienti
  • 400 g bietole
  • 200 g radicee foglie di tarassaco
  • 1 cucchiaio olio extravergine d'oliva
  • 1 cucchiaino sale
  • qb acqua
  • tre fette pancetta stufata tagliata a pezzettoni
Istruzioni
  1. Pulire e lavare benissimo le verdure eliminando qualsiasi traccia di terra. Lessarle velocemente in una pentola capiente con acqua bollente e salata (circa 5 minuti). Scolarle direttamente in una pentola in cui avremo versato l'olio extravergine. Coprire con coperchio e stufare a fiamma bassissima per un ora scarsa. Le verdure dovranno perdere la loro acqua (spremendole con un cucchiaio non dovranno più rilasciarne). Oltrepassata la metà cottura passare in padella le fette di pancetta a fiamma vivace e renderle rosse e croccanti. Unire alle verdure e terminare la cottura. Servire calde o tiepide o a temperatura ambiente. Sempre buone

verdure stufate

 

verdure stufate

con questa ricetta partecipo al contest di Barbara ospitato nella cucina di Monica

Avete bisogno di altri contorni? Date un occhiata al mio Ricettario

Vi saluto e vi ricordo che per qualsiasi dubbio, perplessità o domande sono qua, potete lasciare un commento o  scrivermi una mail: 

 

info@ileanaconti.com

cucinapergioco@gmail.com

ileanaconti@cucinapergioco.com

 

Mi trovate anche su

Facebook


https://www.facebook.com/cucinapergioco

https://www.facebook.com/ileana.conti.71

 

Twitter

https://twitter.com/cucinapergioco

 

Instagram 

https://instagram.com/cucinapergioco/ 

 

Pinterest

https://it.pinterest.com/cucinapergioco/

 

Google +

https://plus.google.com/114504542984819208401

 

Linkedin

https://www.linkedin.com/in/ileana-conti-816b7696/

 

You Tube

https://www.youtube.com/channel/UC6cyEq1wAdFeqVtXTtLpA0Q

Un abbraccio e grazie ♥