Focaccia dolce alessandrina

Buon martedì, oggi vi propongo la ricetta della Focaccia dolce alessandrina.

Avete capito bene, la consistenza è quella della focaccia classica ma il gusto è dolce. La ricetta è quella di Francesca che ringrazio per avermela fatta conoscere.

La Focaccia dolce alessandrina è una preparazione tipica di Alessandria e non si trova in altri luoghi. In attesa di degustarla li possiamo prepararla in casa, il procedimento non è difficile ne laborioso.

Qui la versione con lievito di birra. Diminuendo la dose del lievito aumentano i tempi di lievitazione ma il risultato sarà sicuramente migliore. Qui le dosi per una placca da forno e con lievitazione abbastanza veloce secondo i miei canoni. Ho usato 2 g di lievito disidratato per 450 g di farina in modo da darvi un risultato veloce. Attenzione non più di così.

 

Focaccia alessandrina
Preparazione
10 min
Cottura
15 min
Tempo totale
28 min
 
Sorprendente all'assaggio, il sapore dolce e la consistenza della focaccia classica!
Porzioni: 1 placca da forno
L'ha preparata: Ileana Conti
Ingredienti
Per l'impasto
  • 450 g farina
  • 2 cucchiaini zucchero
  • 2 g lievito di birra disidratato
  • 1/2 bicchiere acqua leggermente tiepida
  • 1/2 bicchiere latte leggermente tiepido
  • 1/2 bicchiere olio extravergine d'oliva
  • 1 cucchiaino sale
Per lo sciroppo
  • 100 g zucchero
  • 1/2 bicchiere acqua
  • 3 cucchiai olio extravergine d'oliva
Istruzioni
  1. Versare la farina, lo zucchero, il sale, il lievito e l’acqua in una ciotola e iniziare a mescolare con una forchetta. 

    Aggiungere ora il latte e iniziare a impastare con le mani fino a ottenere un impasto elastico e morbido. 

    Far lievitare sino a che non sarà raddoppiato, io metto la ciotola coperta con pellicola o all'interno di un sacchetto per congelazione gonfiato a mo di palloncino in forno spento con luce accesa. 

    Quando l'impasto sarà raddoppiato preriscaldare il forno in modalità statica a 250°. 

    Stendere l'impasto aiutandosi con le mani su una placca da forno (precedentemente foderata con carta forno e unta con un po' di olio). 

    Formare ora i buchi sull'impasto utilizzando i polpastrelli. 

    Preparare lo sciroppo riempiendoa metà un bicchiere con acqua, aggiungere 3 cucchiai di olio. 

    Emulsionare per bene con una forchetta e versare sulla focaccia in maniera uniforme. Spolverare tutta la superficie con lo zucchero e infornare. Cuocere per 15/20 minuti a 250°.

Spero che la focaccia dolce sia stata di vostro gradimento. Noi l’abbiamo adorata e continuiamo a prepararla ogni tanto per le merende o i pic nic. Se la provate fatemi sapere qual è la vostra opinione in merito. Ad ogni modo per qualsiasi informazione o  curiosità contattatemi senza indugi utilizzando uno dei canali che trovate qua sotto. Vi aspetto ♥

 

Vi ricordo  che nel Ricettario potrete trovare tutte le portate sia dolci che salate e le sezioni speciali come la Cucina Sarda o le Preparazioni di base, le curiosità le utilità e tanto altro.

Ora vi saluto e vi do appuntamento alla prossima ricetta ricordandovi che, come al solito, per qualsiasi dubbio, perplessità o domande sono qua, potete lasciare un commento o  scrivermi una mail:

info@ileanaconti.com

cucinapergioco@gmail.com

 

Mi trovate anche su

Facebook con la pagina di Ileana Conti ♥ CucinaperGioco Foodblog

Facebook il mio profilo Ileana Conti



Cinguetto di tutto un po’ sul mio profilo Twitter

 

Ilana Conti – Cucina per gioco su Instagram

 

Pinterest

https://it.pinterest.com/cucinapergioco/

 

Su Google + mi trovate come Ileana Conti ♥ CucinaperGioco Foodblog

 

Linkedin

Ileana Conti

 

Un piccolo canale su You Tube

Ileana Conti ♥ CucinaperGioco FoodBlog